Logo libreria Amenothes

libreria editrice esoterica "amenothes" - Vendita libri per corrispondenza

MENU:
LIBRERIA:
ACQUISTI:

Risultati della ricerca per argomento MAGIA


codice: 17156 CANDELE RITUALI PER REALIZZARE I PROPRI DESIDERI prezzo: 9.90 euro
E. BORTOLINI aggiungi al carrello

Questo volume traccia una storia dell’uso della candela fin dai tempi più antichi, riscopre il suo utilizzo nella religione e nella magia, indica il tipo di candele da usare a seconda del risultato che si desidera ottenere. Corredano il volume numerose ricette di rituali da usare per ottenere amicizia, denaro, amore e in generale la realizzazione dei propri desideri. Simbolo di luce, calore, protezione e amore, la fiamma esile ed elegante della candela pare danzare al soffio di arcane presenze. Usate in tutto il mondo per conservare e accendere il fuoco, illuminare l’esistenza, trasmettere conoscenza e suggellare fratellanze, oltre che nei riti magici pagani o nelle cerimonie religiose, le candele ci accompagnano in molti momenti della nostra esistenza con il loro chiarore discreto, stabiliscono un’atmosfera accogliente, rilassata e magica. Pag. 116
disponibile: si

codice: 17171 INCONTRO CON GLI INVISIBILI CUSTODI DELLA NATURA prezzo: 15.00 euro
A. GIVAUDAN aggiungi al carrello

Che ne è dei folletti, degli elfi, degli gnomi, silfidi, ondine e Deva? Erano solo personaggi partoriti dalla fantasia dei poeti, relegati nel dimenticatoio dal materialismo imperante ove ciò che è sottile non ha diritto di cittadinanza? Il nostro mondo ha vissuto una progressiva densificazione, ma oggi risale, anche se a fatica, verso un futuro più luminoso: la famosa "eterizzazione" del pianeta. E per gli invisibili custodi della Natura è ora possibile manifestarsi più spesso (scopriremo, in questo libro, che è proprio questo che sta accadendo), e riprendere le comunicazioni con gli umani. Come avviare queste prime comunicazioni? Come fare anche noi la nostra parte? È quanto ci spiega Anne Givaudan in questo libro, frutto come sempre dei suoi viaggi fuori dal corpo, dopo aver avuto accesso alle dimensioni dei molti e diversi custodi invisibili (ma ora sempre meno invisibili!) della Natura. Pag. 116
disponibile: si

codice: 17183 IL LIBRO DEGLI INCANTESIMI CON LE CANDELE prezzo: 13.40 euro
V. ZWART aggiungi al carrello

Dal momento in cui si accende una candela si crea subito un'aria di pace, di speranza e di ben essere. Il fuoco risveglia la nostra luce interiore, anche se abbiamo usato le candele solo per decorazione o per creare un'atmosfera romantica. Le origini di questo gesto si perdono nelle nebbie del passato e se ne trova traccia in tutte le antiche civiltà. Avere controllo sul fuoco è simbolo di calore, di emozione, di luce e di soddisfazione... e se un semplice fuoco ha un effetto così ancestrale e magico sulla nostra psiche e sul nostro subconscio, allora figuratevi cosa può succedere nel momento in cui noi ne controlliamo coscientemente gli effetti. Dall'antichità i sacerdoti, i santi, gli occultisti e i veggenti hanno acceso candele per materializzare i loro desideri : questa è una pratica comune nella liturgia cattolica, ortodossa, in molte religioni orientali e nella stregoneria... non è assolutamente casuale, se pure può apparire ironico, che le religioni e il paganesimo abbiano gli stessi riti! La magia delle candele è una pratica spirituale universale. Accendere una candela per esaudire una preghiera o un desiderio è un gesto universale e una pratica condivisa dalla maggior parte delle religioni, ed è la magia più semplice. Al giorno d'oggi, una candela accesa non serve solo per illuminare, come era costume nell'epoca in cui non esisteva l'energia elettrica. Attualmente è molto più di questo: è uno strumento simbolico utilizzato per illuminare il cammino dei nostri desideri, preghiere o pensieri e per connetterli con il piano astrale e con la dimensione superiore. Alcuni argomenti del testo: colori tempi magici e azioni, candele zodiacali, candele a doppia azione, divinazione con le candele, comportamento e preparazione al rito, incantesimi, rituali d'amore, rituali di legamento. Rituali per il successo e la prosperità. Incantesimi d'amore. Pag. 128
disponibile: si

codice: 17203 KRYPTONOMICON “LIBRO DEI VOLTI VELATI” prezzo: 22.00 euro
O. A. SPINELLI aggiungi al carrello

Kryptonomicon: florilegio di Nomina Arcana e Volti Velati. Enti d’Occulto Segno, qui, in virtù Svelati. Dee, Angeli, Demoni e Dei. Nephilim, Titani, Uomini, Bestie, Ibridi e Jinn. Gratiam Tenebrarum: Ashtaroth, Ashmoday, Baal, Ishtar, Adonay, Raphael, Michael, Abbadon, Choronzon, Samael, Mal’Akh, Lilith, Shaytan ed infiniti “Altri” … Passi di Fata oltre la trama del Sogno; obliquo sguardo a lambire uno e nessuno. Colte nello spettro della luce, molteplici forme e ombre mutevoli che, se pur celate da una misterica ragnatela orlata di pura rugiada … Sono. Equinozio d’Autunno 2011 Pag. 148
disponibile: si

codice: 17249 STREGHE IN PIEMONTE prezzo: 9.90 euro
M. CENTINI aggiungi al carrello

Un viaggio che analizza e rivela le vicende che hanno caratterizzato le streghe e la caccia alle streghe in Piemonte: un viaggio nel passato, condotto con rigore ma proposto con un linguaggio semplice e accessibile che per la prima volta raccoglie i casi piemontesi documentati. Un viaggio nel mistero, ma soprattutto nella storia, effettuato con gli strumenti dell'antropologia, della criminologia, della sociologia del diritto e della psicologia. Un viaggio che ci riporta ai tempi in cui nelle nostre campagne le streghe si ritrovavano al sabba per praticare i loro riti contesi tra magia e culto dei diavoli; dove vengono a galla le storie di alcuni inquisitori piemontesi, chi fu artefice di grande repressioni e mandò al rogo molte streghe e chi invece fu assassinato da mano ignota; un viaggio che ci mostra come perfino la corte sabauda non fu indenne dalla paura delle streghe e che durante il governo di Vittorio Amedeo II vi fu chi fu squartato perché colpevole di aver praticato magia nera per uccidere il duca. Un viaggio originale che sarà l'occasione per conoscere un volto poco noto del Piemonte dove storia e filologia sono continuamente messe sotto assedio da leggenda e mito. Pag. 240
disponibile: si

codice: 17258 IL CENTRO DELLA VITA I MORMORII DI AAOS prezzo: 35.00 euro
A. OSMAN SPARE aggiungi al carrello

"The Focus of Life", titolo originale dell’opera, vide la luce a Londra nel 1921 per i tipi della Morland Press, l’edizione fu curata da Fredrick Carter con una introduzione di Francis Marsden . "Il Centro della Vita", scritto ed illustrato da Austin Osman Spare, tratta ed approfondisce i concetti cardine del suo pensiero. Il testo si spiega in tre "Aforismi" coronati dalla narrazione di alcune "vibranti" esperienze oniriche dell’autore. La sezione "Aforismi" coniuga e dipana la sostanza di tre idee fondanti della filosofia di Spare: Kia, Ikkah e ZOS. Il libro conteneva, inoltre, 11 illustrazioni a piena pagina e venne pubblicato, per la prima volta in Italia, da Roberto Migliussi nel 1997 con una tiratura limitata a 300 copie. Oggi, per gli occhi di molti, ma nelle mani di pochi, questo prezioso scrigno di sapienza viene presentato in veste di pregio: 110 pagine in carta bianca da 140 grammi, formato 22x28,5 centimetri con copertina rigida a fondo nero opaco e caratteri argento in rilievo. Le illustrazioni originali sono state rese tipograficamente degne del primitivo splendore, il testo, virtuosamente tradotto da Roberto Migliussi, è completato dal saggio "Il Desiderio che diventa Carne" dello stesso Migliussi e dall’introduzione di Ottavio Adriano Spinelli che, del volume, ha curato la revisione editoriale ed il progetto grafico. Stampato con una tiratura limitata a 330 copie numerate, il volume è corredato da un certificato di garanzia in pergamena che ne attesta l’originalità e cita l’autorizzazione della Sig.a Steffi Grant. Pag. 110
disponibile: si

codice: 17259 LA NOVENA DI FUOCO IL CULTO SCIAMANICO DELLA SANTISIMA MUERTE NEGRA prezzo: 16.50 euro
D. MANSUINO aggiungi al carrello

Quest’ opera di compilazione sul culto sciamanico della Santisima Muerte Negra può essere sommariamente suddivisa in tre parti. Nei primi quattro capitoli tratto degli aspetti exoterici del culto: quelli aperti a tutti, celebrati da migliaia di persone in Messico, Argentina e col trascorrere del tempo in sempre più numerosi Paesi del mondo. Nei tre capitoli successivi, dei suoi aspetti esoterici, o segreti. Nell’ambito di un culto sciamanico, la suddivisione tra exoterismo ed esoterismo potrebbe apparire contraddittoria, perché queste categorie sono applicabili soprattutto alla spiritualità delle culture europee; ma a partire dal ventesimo secolo, la tendenza a distinguere tra due differenti forme di insegnamento, una più esteriore e una più segreta, ha cominciato ad estendersi anche a una parte delle macumbe interetniche latinoamericane, ovvero a quei culti americani di origine sciamanica caratterizzati da un percorso di sincretismo con la cultura occidentale. Infine, gli ultimi sei capitoli sono dedicati a quello che forse è il più segreto dei rituali esoterici della Santisima: la cosiddetta Novena di Fuoco, interamente volta alla trasmutazione interiore. Per comprendere esattamente di che si tratti, occorrerà al lettore un… cambiamento di dimensione che lo proietti nel misterioso mondo delle scuole trasmutatorie, ovvero quelle ristrette associazioni che da innumerevoli secoli si tramandano di generazione in generazione le tecniche di trasmutazione interiore. Pag. 260
disponibile: si

codice: 17284 INTRODUZIONE ALLE DOTTRINE ERMETICHE VOL.3 prezzo: 25.00 euro
F. BARDON aggiungi al carrello

Il terzo volume della trilogia di Franz Bardon, pietra miliare della Qabalah, curata e annotata dal massimo esperto italiano del settore, Sebastiano Fusco. Nel terzo volume di Introduzione alle dottrine ermetiche, Bardon dimostra che il misticismo delle lettere e dei numeri è un insegnamento universale antichissimo e di immensa profondità. Attraverso i secoli, gli adepti di ogni tempo e luogo hanno raggiunto i più alti risultati magici attraverso la comprensione di suoni, colori, numeri e vibrazioni, cosi come sono stati rappresentati nella Qabalah. Nessun altro testo rivela una simile profondità di saggezza cabbalistica o fornisce una tale quantità di addestramento pratico, accompagnando il lettore attraverso il misticismo dell’India tantrica, del Tibet, della Qabalah ebraica e della più antica tradizione magica occidentale. Pag. 116
disponibile: si

codice: 17318 LE STREGHE NELL’EUROPA OCCIDENTALE prezzo: 25.00 euro
M. MURRAY aggiungi al carrello

Margaret Murray, in questo saggio pionieristico che venne pubblicato nel 1921, e che qui si ripropone, sostenne per la prima volta la tesi secondo cui la stregoneria risalirebbe all’epoca precristiana. La studiosa propose di chiamare il culto delle streghe come “culto di Diana”, in riferimento alla divinità lunare romana, Signora delle selve e delle fiere, protettrice delle donne, vergine e cacciatrice. In altri termini le cosiddette streghe rappresenterebbero un retaggio di una “religione” ancestrale connotata da matrice femminile-lunare e diffusa presso i popoli dell’Europa Occidentale in una fase storica pre-agricola, dunque persino antecedente allo sviluppo dell’agricoltura quale sistema preminente per l’approvvigionamento del cibo. Con l’affermarsi del monoteismo cristiano in epoca storica, tale retaggio venne diffamato e perseguitato. L’Operasi caratterizza principalmente come una raccolta di testimonianze: l’Autrice scelse di trattare le deposizioni delle accusate di stregoneria come dati etnografici, per mezzo di un approccio antropologico privo di pregiudizi, senza tralasciare dettagli apparentemente impressionanti o illogici. Riportando, con estremo rigore e dovizia di dettagli, tali testimonianze dirette sino ad allora inedite, Margaret Murray mostrò come i culti delle streghe fossero connessi alla natura, alla fertilità e disponessero di attributi profondamente gioiosi: aspetto, quest’ultimo, in genere frainteso e travisato dagli inquisitori e dall’opinione comune. Un libro in grado di svelare, tra le righe, ciò che è stato realmente e ciò che è stato negato. Pag. 270
disponibile: si

codice: 17344 IL MONDO VERDE CELTICO prezzo: 10.00 euro
A. MORESCHI aggiungi al carrello

Il testo racchiude spunti raccolti dalle opere di diversi autori classici e disegni in bianco e nero delle principali piante, ed intende accompagnare i lettori alla scoperta di un mondo affascinante ripercorrendo le conoscenze dei Druidi e della tradizione popolare ligure. Con semplicità si troveranno indicazioni non solo sui metodi di cura e l'uso dei medicamenti naturali presso i Celti, i cui segreti erano custoditi dai loro sacerdoti, i Druidi, ma anche sulle erbe utilizzate per tingere gli abiti e quelle selezionate per usi alimentari. I Celti vivevano in un territorio coperto da boschi e foreste, a contatto con una natura incontaminata, dove i Druidi cercavano le piante e le erbe con proprietà magiche e medicinali, da utilizzare seguendo precisi rituali. Come gran parte dei comunità primitive – dichiara Alfredo Moreschi uno dei curatori della ricerca - i Druidi conoscevano anche magia e scienze esoteriche e dovevano seguire un percorso educativo di circa vent'anni, che comprendeva insegnamenti di astronomia, scienze in generale e nozioni sulla natura in particolare. La loro educazione era dedicata in buona parte alla conservazione mnemonica delle conoscenze perche i Celti negavano tassativamente l'uso della scrittura per la registrazione dei precetti religiosi. A differenza di quindi di altri popoli o "civiltà", come gli Egizi, Greci o Romani, che ci hanno trasmesso numerose fonti scritte e reperti, le origini dei Celti, prive di documenti scritti, conservano gran parte del loro mistero. In sostanza, i Celti non si possono descrivere come un singolo popolo o razza, ma piuttosto come un insieme di genti dalle origini indoeuropee che riuscirono ad esprimersi in una comune cultura, religione, consuetudini e lingua, attraverso un lento processo di oltre mille anni, tra il secondo millennio e l'anno zero". Pag. 256
disponibile: si

Vai alla pagina > 1 > 2 > 3 > 4 > 5 > 6 > 7 > 8 > 9 > 10 > 11 > 12 > 13 > 14 > 15 > 16 > 17 > 18 > 19 > 20 > 21 > 22 > 23 > 24 > 25 > 26 > 27 > 28 > 29 > 30 > 31 > 32 > 33 > 34 > 35 > 36 > 37 > 38 > 39 > 40 > 41 > 42 > 43 > 44 > 45
torna alla home page


Tutto il materiale appartiene ad "Amenothes di Piluso Vittorio" - Via San Lorenzo 23/4 16123 Genova
program by carlogozzi©2006