Logo libreria Amenothes

libreria editrice esoterica "amenothes" - Vendita libri per corrispondenza

MENU:
LIBRERIA:
ACQUISTI:

Risultati della ricerca per argomento MASSONERIA


codice: 17501 IL CAMMINO DI HIRAM – LA MASSONERIA NELL’IMPERO OTTOMANO prezzo: 15.00 euro
E. LOCCI aggiungi al carrello

Quest'opera colma una lacuna nella letteratura storica italiana: della Turchia massonica si conosce poco o niente, la stessa autrice si è spesso trovato a operare in una dimensione pionieristica, col fascino e le difficoltà che questa situazione comporta. Ora, dopo anni di lavoro, abbiamo finalmente una illustrazione chiara e dettagliata del ruolo della massoneria nella modernizzazione della Turchia. Pag. 138
disponibile: si

codice: 17505 IL MIO “J’ACCUSE” GLI ANNI DELLA P2 E ALTRE IMPUDENZE DEL G.O.I. prezzo: 15.00 euro
A. MELCHIONDA aggiungi al carrello

Tra gli anni ’60 e ’70, alcuni Fratelli italiani della Massoneria italiana del Grande Oriente percepirono e si contrapposero alla devianza verso la corruzione non soltanto morale, che stava progressivamente diffondendosi all’interno della stessa Massoneria. Tale piaga divenne poi nota come Loggia P2 capeggiata da Licio Gelli. I Fratelli “ribelli” furono ostacolati, a tal punto da essere costretti a ritirarsi dall’Ordine per un tempo non ben definito, ossia furono dichiarati “in sonno”. Tra i massoni “in sonno”, rientra l’autore che con questo libro vuole riscattare l’immagine ormai deturpata del Grande Oriente d’Italia e ricordare con quanta fermezza, impegno, coerenza e coraggio, quei Fratelli italiani contrastarono la P2. Pag. 222
disponibile: si

codice: 17512 LA MASSONERIA PRINCIPI ETICI E GIUSFILOSOFICI prezzo: 10.00 euro
A. ORDILE aggiungi al carrello

L'utilità formativa di questo volume è incentrata sulla capacità dell'autore di inquadrare alcuni principi basilari della Libera Muratoria nell'ambito filosofico, culturale e sociale. Giusti i riferimenti a Kant e Fichte, entrambi portatori di un "progetto uomo" attento e rigoroso, sia nella sua analisi introspettiva, che in una ricerca della verità vista da angolature diverse. Per Kant il Criticismo è figlio di un'analisi costante dei limiti della ragione umana e questo suo "agnosticismo" porta la stessa a capire che non può conoscere al di là del mondo "fenomenico". Anche se la metafisica è inconoscibile, il filosofo tedesco ha la consapevolezza della sua esistenza. In effetti è proprio nel rito di "iniziazione", tra l'altro, che libertà e moralità rappresentano un binomio indissolubile per il "neofita". Ed è proprio nella "Critica della Ragion Pratica" che possiamo riscontrare, nell'azione morale, la sintesi di contenuto e forma. Il contenuto è costituito dalla singola azione ed è particolare, potendo variare nei diversi momenti e nelle diverse condizioni, perciò è indeterminato. La forma è costituita dalla legge a priori della ragione, che è la legge del dovere: essa, essendo universale e valida incondizionatamente per ogni uomo, in ogni momento e in qualsiasi azione, è perciò determinata. Questa legge morale è denominata "imperativo categorico". Anche la libertà in Fichte diventa condizione "necessaria" tramite l'idealismo, perché afferma l'autonomia "dell'io" nei confronti della natura. Personalmente ritengo che il massone, una volta che ha acquisito "dimestichezza" e "conoscenza" del simbolismo esoterico-iniziatico, possa svolgere quella missione del "dotto" tanto cara allo stesso Fichte. Per lo stesso è "l'uomo che ha maggiore consapevolezza di essere parte dell'io puro. Egli, annullando i propri interessi personali, ha il dovere di porre la sua cultura a disposizione del popolo, di cui diventa guida e maestro. Un altro merito indiscutibile del libro dunque è quello di avere ridato la giusta "dignità di collegamento" tra la filosofia e la massoneria, perché come ci ricorda Bertrand Russell bisogna mettere "le ali al pensiero". Da ricordare Anthony Collins, amico di Locke ed in modo particolare la sua prima opera titolata "Il saggio sull'uso della ragione" del 1707, all'interno della quale mette in evidenza l'equivalenza tra ciò che è superiore alla ragione e ciò che le è contrario. E' importante la difesa della libertà mediante la rivendicazione del libero pensiero, cioè della possibilità che ogni uomo usi il proprio intelletto senza limitazioni, per trovare evidenze e giustificazioni di qualunque proposizione e argomentazione. Senza il diritto di pensare liberamente, cade la possibilità di questo processo di auto miglioramento. Pag. 112
disponibile: si

codice: 17527 RITO SCOZZESE ANTICO ED ACCETTATO prezzo: 20.00 euro
M. MYHEAVENS aggiungi al carrello

Rituali di apertura e di chiusura dei lavori dei tre gradi simbolici. Rituali delle cerimonie. Pag. 270
disponibile: si

codice: 17529 IL COMPAGNON CUISINIER prezzo: 15.00 euro
C. CARUSO aggiungi al carrello

Nel XXI Secolo sembra Sorprendente volgersi verso il Passato per raccogliere da Esso un Insegnamento. E così per ciò che riguarda quelle scienze in cui il progresso non ha portato niente di nuovo, i dati stabiliti nei corsi di "Disegno al Tratto" dai Compagnon restano sempre validi. La vita comunitaria dei Compagnons è una vita di famiglia. I membri di questa famiglia sono uniti dalla Regola che ognuno deve rispettare, regola di vita indispensabile per un uomo di mestiere. Il Cuoco, pur conservando le basi lasciate dagli "Anziani", deve seguire da vicino i cambiamenti nelle tecniche di cottura, di Igiene e conservazione. Il Compagnonaggio, che pratica il culto del Bello, formerà degli uomini di mestiere altamente qualificati, capaci di superare tutte le difficoltà e che per il loro piacere, intraprenderanno la realizzazione di lavori complicati, capolavori. Più che mai i mestieri collegati alla ristorazione e al settore alberghiero hanno bisogno di una mano d’opera qualificata. Attraverso il mestiere l'uomo diventa un lavoratore cosciente del proprio valore e di conseguenza uomo libero e di buoni costumi, un uomo Maestro del proprio destino e della propria realizzazione Pag. 128
disponibile: si

codice: 17537 RISORGIMENTO & MASSONERIA prezzo: 20.00 euro
A. MOLA / L. PRUNETI aggiungi al carrello

Risorgimento e massoneria è composto di due parti. La prima, "Uomini ed eventi", esamina gli attori e gli atti di un dramma che trasformò un puzzle geografico in un Paese unito, protagonista nel bene e nel male della storia continentale. La seconda, "Gli intellettuali e la cultura", analizza il cemento più tenace dell'Unificazione: l'appartenenza a un'unica sfera culturale che, riscoprendosi, ricompose una frammentazione regionalistica dettata da secoli di divisione. Le due sezioni costituiscono un volume unico nel suo genere che, oltre a offrire contributi fondamentali per comprendere il comune passato, ricorda come la storia non sia argilla da manipolare per fini politici o ideologici, ma la ricerca costante della verità, senza la quale non vi può essere futuro per nessuno. Pag. 310
disponibile: si

codice: 17591 SISTEMA MASSONICO E ORDINE DELLA ROSA ROSSA VOL.2° prezzo: 16.90 euro
P. FRANCESCHETTI aggiungi al carrello

Continua l’analisi in materia di massoneria, Chiesa cattolica, e sistema in cui viviamo. Questo libro è il punto di osservazione privilegiato per capire cosa c'è realmente dietro le vicende di sangue, trattate dai media come normali casi di cronaca nera. In realtà le notizie "ufficiali" occultano le feroci lotte politiche e culturali tra centri di potere riconducibili, ancora una volta, alla Chiesa Cattolica o alla Massoneria, due facce della stessa medaglia, di cui l'una non potrebbe esistere senza l'altra Tra le vicende giudiziarie analizzate in questo volume (per trovare la conclusione nel terzo volume) c'è la vicenda delle Bestie di Satana. Paolo Franceschetti, nel corso delle sue ricerche come legale di Paolo Leoni e di Nicola Sapone (considerati i leader della setta) è arrivato a scoprire che i ragazzi coinvolti nella vicenda sono quasi tutti innocenti, mentre i colpevoli veri dovrebbero essere cercati altrove, ai vertici dello Stato. .... e molto altro! Pag. 370
disponibile: si

codice: 17591. SISTEMA MASSONICO E ORDINE DELLA ROSA ROSSA VOL.2°. prezzo: 16.90 euro
P. FRANCESCHETTI aggiungi al carrello

Continua l’analisi in materia di massoneria, Chiesa cattolica, e sistema in cui viviamo. Questo libro è il punto di osservazione privilegiato per capire cosa c'è realmente dietro le vicende di sangue, trattate dai media come normali casi di cronaca nera. In realtà le notizie "ufficiali" occultano le feroci lotte politiche e culturali tra centri di potere riconducibili, ancora una volta, alla Chiesa Cattolica o alla Massoneria, due facce della stessa medaglia, di cui l'una non potrebbe esistere senza l'altra Tra le vicende giudiziarie analizzate in questo volume (per trovare la conclusione nel terzo volume) c'è la vicenda delle Bestie di Satana. Paolo Franceschetti, nel corso delle sue ricerche come legale di Paolo Leoni e di Nicola Sapone (considerati i leader della setta) è arrivato a scoprire che i ragazzi coinvolti nella vicenda sono quasi tutti innocenti, mentre i colpevoli veri dovrebbero essere cercati altrove, ai vertici dello Stato. .... e molto altro! Pag. 370
disponibile: si

codice: 17596 MISTERI DELLA TRADIZIONE ERMETICA prezzo: 16.00 euro
A. DI PRINZIO aggiungi al carrello

Alfredo Di Prinzio raccoglie tutta la conoscenza esoterica di precedenti articoli apparsi nel periodico Hera dei fratelli Forgione ed ora disponibile al lettore attento desideroso di appropriarsi, in un percorso sapienziale di sintesi, di quelle impressioni interiori, di quelle risonanze del sacro, proprie del moderno ricercatore delle Spirito. È solo in questo senso che deve essere letta l'opera del Di Prinzio, una rottura di schemi rispetto ai moderni autori, artisti e scrittori verso un ripristino dell'antica tradizione sapienziale caratteristica saliente delle sue opere artistico-iniziatiche. Il lettore non dovrà cercare quindi supporti bibliografici poiché l'Opera rappresenta una sintesi iniziatica che raggiungerà direttamente il suo cuore. Per chi da anni studia i contenuti della Grande Opera si suggeriscono in particolare i capitoli IV e VII che affrontano rispettivamente il mistero dell'Opera del Carro (MERKABA) e i misteri del Logos Solare operante sulla Terra. Alcune immagini artistiche del Di Prinzio si alternano tra lo snodarsi dei paragrafi di quest'Opera restituendo al lettore suggestivi momenti meditativi. Pag. 224
disponibile: si

codice: 17597 LA VITA NASCOSTA DELLA MASSONERIA prezzo: 15.00 euro
C.W. LEADBEATER aggiungi al carrello

C.W. Leadbeater (1854-1934), è stato uno dei teosofi e massoni europei più influenti, discepolo della Blavatsky e collaboratore personale di Annie Besant. Questa sua opera è il trait d'union ideale tra la ricerca storica e la speculazione esoterica della Massoneria. Leadbeater riprende in questa sede l'indagine sull'antichissima origine dell'Arte Reale, raccogliendo indizi a partire dall'antico Egitto e arrivando ai primi del Novecento, in un lungo percorso di ricostruzione degno dello studioso, ma arricchito dall'esperienza del praticante. L'autore parte infatti dall'indagine dei rituali della Co-Massoneria e della Massoneria strettamente maschile, sia analizzando in chiave simbolica ed esoterica i lavori più noti, come i rituali di iniziazione dei Tre Gradi, sia facendo luce su alcune delle simbologie e dei lavori più avanzati e meno conosciuti, come le affascinanti cerimonie angeliche o l'equilibrio delle energie sottili nella planimetria della Loggia, presentando infine un quadro di sicuro interesse sia per lo studioso di storia massonica che per l'appassionato ricercatore delle radici esoteriche della Massoneria. Pag. 230
disponibile: si

Vai alla pagina > 1 > 2 > 3 > 4 > 5 > 6 > 7 > 8 > 9 > 10 > 11 > 12 > 13 > 14 > 15 > 16 > 17 > 18 > 19 > 20 > 21 > 22 > 23 > 24 > 25 > 26
torna alla home page


Tutto il materiale appartiene ad "Amenothes di Piluso Vittorio" - Via San Lorenzo 23/4 16123 Genova
program by carlogozzi©2006