Logo libreria Amenothes

libreria editrice esoterica "amenothes" - Vendita libri per corrispondenza

MENU:
LIBRERIA:
ACQUISTI:

Risultati della ricerca per argomento MASSONERIA


codice: 17822 IL CONTE DI CAGLIOSTRO E IL CAVALIERE D’AQUINO prezzo: 18.00 euro
R. DI CASTIGLIONE aggiungi al carrello

In questo suo magistrale saggio, che si dipana di pagina in pagina sulla scorta di fonti scarsamente note e di documenti inediti di prima mano, Ruggiero di Castiglione è riuscito a dar vita, con sapienti pennellate di colore, degne di un romanzo di avventure alla Dumas, a un avvincente «spaccato» del mondo esoterico della seconda metà del XVIII secolo, dove, in un variopinto proscenio euromediterraneo dominato dalla longa manus della Massoneria e dell'Ordine di Malta, è la rocambolesca e insieme tragica figura del Conte di Cagliostro a troneggiare, con tutti i suoi fulgori e le sue ombre. L'Autore vi dimostra, dando prova di una perfetta padronanza della materia, di cui uno dei segni più eloquenti è la ricchissima bibliografia pubblicata in appendice, come la controversa vicenda che ebbe per protagonista il «Gran Cofto» di goethiana memoria, trovi una sua spiegazione, tutt'altro che «misteriosofica», nei legami intercorsi tra quest'ultimo e il cavaliere Luigi d'Aquino, inquieto rampollo di una delle più antiche e prestigiose casate napoletane, che di Cagliostro fu – al tempo stesso – mentore e sodale. Di questo singolare connubio, consolidatosi all'ombra del Vesuvio ma anche altrove, il volume ricostruisce la trama nascosta del suo dispiegarsi, nonché tutti i possibili riverberi, tanto sul piano storico quanto su quello più squisitamente iniziatico o meta-storico, con ciò contribuendo a gettare una luce su alcuni passaggi «cruciali» della vita di Cagliostro, che sarebbero, altrimenti, rimasti misteriosi e indecifrati. Ciò che fa di questo libro un prezioso e indispensabile unicum nel panorama, alquanto frastagliato, della letteratura cagliostrana. Pag. 312
disponibile: si

codice: 17864 L’ASCESA ALL’OLIMPO CAGLIOSTRO E LA TRADIZIONE ERMETICA NELLA MASSONERIA prezzo: 24.00 euro
A. BOELLA / A. GALLI aggiungi al carrello

Quest'opera esamina gli insegnamenti degli alti gradi di diversi sistemi di massoneria ermetica, creati a metà Settecento dai Rosacroce d'Oro, che vi infusero le conoscenze della tradizione ermetica occidentale, e che verso la fine del secolo si ritirarono e smisero di esercitare la loro influenza sull'ordine massonico (Manifesto dei Superiori Incogniti dell'Ordine, 1793). Da quel momento la Massoneria fu sempre più influenzata dal nascente occultismo. Si tratta qui del magnetismo angelico praticato da Cagliostro, grazie a diari inediti del cavaliere di Beauregard: prassi di antichissima origine che si ritrova nel rito di Sant'Elena integrato nell'Arcana Arcanorum del rito di Misraim. Seguono inedite istruzioni magico-alchemiche, appartenenti ad Alti Gradi massonici, di cui gli autori hanno raccolto una ricca messe che fa di quest'opera un unicum. Citiamo il "Rito Cabalistico" di L. Lenain, il Sistema di Melissino, il Clericato Templare di J.A.Starck, il Sistema del Buon Pastore, notizie sulla Clavicula Salomonis di Cagliostro, le Figure Segrete dei Rosacroce e il grado di Cavaliere della Croce Aurea. Pag. 340
disponibile: si

codice: 17872. MITOLOGIA ALIENA prezzo: 19.90 euro
R. LA PAGLIA. aggiungi al carrello

Un incredibile viaggio nell’oscuro e perduto mondo della Mitologia Aliena. Quali misteri nascondono i racconti mitologici? Per quale motivo quasi tutte le tradizioni sembrano ricondurre a misteriosi esseri venuti dallo spazio con il preciso compito di istruire l’umanità? Mitologia Aliena si propone, attraverso un lungo e appassionante viaggio nella mitologia antica, di rileggere questo misterioso scenario alla luce delle moderne conoscenze, passando attraverso il racconto degli antichi miti, soffermandosi sui misteri che ancora oggi si nascondono dietro i racconti e le rappresentazioni delle varie divinità, arrivando ad ipotizzare una verità parallela che potrebbe poi non essere così fantastica come in molti ancora ritengono. Visitatori dallo spazio? Sopravvissuti di civiltà ancora più antiche e dimenticate? In un susseguirsi di informazioni, curiosità, studi e comparazioni, il risultato finale non mancherà di far nascere un ragionevole dubbio sulla vera storia del nostro pianeta, aprendo la strada ad ulteriori approfondimenti e ricerche. Pag. 142
disponibile: si

codice: 17905 CAVALIERI DI SAN GIOVANNI DI SCOZIA prezzo: 10.00 euro
G. SONCINI aggiungi al carrello

Appassionato di Storia ed in Particolare di Storia della Massoneria, Giancarlo Soncini ha ritrovato nell'Archivio di Stato di Parma i documenti scritti nel '700 dal Conte Padovano Pochini Dalla Riva cui erano stati sequestrati. Tra questi, un Catechismo Massonico, Canzoni di Loggia, Tavole redatte per varie Logge e un Taccuino con molteplici nomi di Massoni di parecchie città d'Italia e d'Europa, che ha provveduto a tradurre perché scritto in pessima lingua italo-francese. Quest'opera, frutto di un minuzioso lavoro di ricerca, descrive la Storia della Massoneria Parmense dalle sue origini (I sec. a.C.), nonché soprattutto quella relativa alla loggia d'appartenenza dell'autore dal dopoguerra ad oggi. Nato nel '42, Giancarlo Soncini da trent'anni è in Massoneria, dedicando tutto se stesso alla crescita dell'Oriente di Parma. Entrato nel R.S.A.A., ne ha asceso i vari gradi ricoprendone oggi il 32°. Pag. 76
disponibile: si

codice: 17930 DANTE E I FEDELI D’AMORE prezzo: 8.00 euro
L. SESSA aggiungi al carrello

Affrontare la tematica dei rapporti tra Dante e i Fedeli d’Amore vuol dire calarsi in una complessa realtà storica, sociale e culturale, politica e religiosa e vuol dire anche e soprattutto venire a contatto con una “Organizzazione” a carattere esoterico. Le forze animatrici sono: da una parte il potere della Chiesa Cattolica, da un’altra parte il potere imperiale e infine le autonomie comunali. Pag. 46
disponibile: si

codice: 17961 GLI INIZIATI prezzo: 10.50 euro
L. PRUNETI aggiungi al carrello

Chi erano, e chi sono davvero, i massoni? Cosa c’è di vero su quanto si racconta di loro? Come si diventa massoni?In questo libro un grande esperto di esoterismo e simbologia ripercorre la storia della massoneria dalle origini medievali alla nascita delle logge attuali. Con un occhio particolare per la situazione italiana, descrive le diverse realtà diffuse nel Vecchio e nel Nuovo Mondo e la secolare insofferenza del potere per la massoneria. Inoltre, l’autore ci porta a conoscere i tantissimi affiliati celebri, da Cagliostro a Voltaire, da Mozart a Goethe, da Garibaldi a Churchill, per finire con ben quattordici presidenti degli Stati Uniti. Attraverso una precisa spiegazione dei rituali, dei codici, della simbologia massonica e del suo linguaggio, Gli iniziati finalmente mostra cosa sia davvero questa «setta», quali siano i suoi scopi, quale ruolo abbia svolto e tuttora svolga nella nostra società. Pag. 220
disponibile: si

codice: 17970 LA VIA INIZIATICA NELLA MASSONERIA E NEL RITO SCOZZESE ANTICO E ACCETTATO prezzo: 29.00 euro
L. PICCIONE aggiungi al carrello

Il testo è una ricostruzione approfondita e completa del percorso iniziatico dall'ingresso nel Tempio da Apprendista fino al 33° Grado Scozzese. Il volume, infatti, è un vero e proprio trattato non solo esoterico, ma anche culturale e filosofico. Partendo dal mondo fenomenico e reale, l’autore accompagna l'iniziato lungo la via della conoscenza di un'altra forma di realizzazione della propria vita, diversa da quella ordinaria, guidandolo alla conquista dell'“Iniziazione Reale”, quale è prevista in Massoneria e nel Rito Scozzese, per pervenire a quella “Effettiva”. Il lettore e lo studioso sono accompagnati, pagina dopo pagina, lungo questa “Via dell'Iniziazione”, quale scaturisce dai contenuti esoterici della Massoneria Tradizionale e dal Rito Scozzese. Attraverso le varie iniziazioni si giunge così alla conoscenza esoterica il cui fine è la crescita culturale e una più alta realizzazione spirituale. Pag. 620
disponibile: si

codice: 17972 IL CAPPUCCIO E LA TIARA prezzo: 15.49 euro
E. LAUDICINA aggiungi al carrello

In questo viaggio a ritroso che copre oltre due secoli e mezzo di storia, l’autore postula il teorema che una “… componente della diatriba Chiesa-Massoneria è da ricercare …nella disinformazione, che ha permesso tutta una serie di illazioni e supposizioni, del tutto avventurose, ma che col tempo sono divenute certezze e, conseguentemente, atti di accusa”. Per dimostrare tale assunto egli esamina, con l’attenzione dell’erudito e l’acume dello storico, testi e fonti che dall’età dei Lumi conducono fino agli anni Ottanta del nostro secolo. Pag. 200
disponibile: si

codice: 17985 FRAMMENTI DI UNA CONOSCENZA SEGRETA prezzo: 13.00 euro
M. FRANA aggiungi al carrello

Massimo Frana ripercorre la Conoscenza che attraversa la storia dell'uomo e, con essa, anche la sua letteratura, di qualunque tipo essa sia. Nella prima metà del Novecento, il linguista ed antropologo russo Vladimir Propp individuava trentatré funzioni o sequenze all'interno delle fiabe popolari russe, che corrispondono a una struttura fissa ricorrente nei diversi racconti e che ad essi fa da modello. Sarebbe altrettanto possibile indicare all'interno di miti, fiabe, testi sacri, ma anche icone, opere d'arte in genere, fino al libro dei tarocchi o alla ruota dello zodiaco, delle funzioni esoteriche. Si tratta di sequenze che costituiscono una struttura fissa, in cui emergono chiaramente cinque fasi: stato originario, caduta, risveglio, cammino, reintegrazione. Questa conoscenza è rimasta lungo millenni segreta, nascosta nelle pieghe dei miti e dei racconti popolari, nelle pagine dei testi religiosi e mistici, nelle icone e nelle grandiose opere edificate a lode dell'Assoluto, riservata a pochi: gli iniziati. Tale segretezza era giustificata, e lo è ancora oggi, dall'incapacità che la maggior parte degli esseri umani ha di intendere una simile Conoscenza. Per questo motivo essa è essenzialmente aristocratica, se a questo termine si attribuisce il significato originario, e cioè quello di indicare la parte migliore, ma nel senso spirituale, dell'umanità. Quella stessa parte alla quale Maria, sorella di Marta, sedutasi ai piedi del Maestro ad ascoltarlo, sceglie di appartenere, e che nessuno le potrà più togliere (cfr. Lc 10, 38 - 42) . Chi è iniziato, infatti, lo sarà per sempre. Pag. 122
disponibile: si

codice: 18015 LIBERTE’ CHERIE UNA LOGGIA MASSONICA NEL CAMPO DI CONCENTRAMENTO DI ESTERWEGEN (1943-1944) prezzo: 15.00 euro
AA.VV. aggiungi al carrello

Germania (1943-1944). Campo di concentramento di Esterwegen. Un luogo ed un momento infernali, dove non c'è barlume di via d'uscita. Ma proprio là nella baracca n°6 del campo sorge una loggia massonica cui è dato il nome Liberté Chérie, desunto dai versi del Canto delle Paludi, canto di lavoro dei prigionieri. Un'incredibile esperienza di spirito massonico, che per quei Fratelli costituì una iniziativa in uno con il dovere di essere Massoni: per questo rifiuteranno di essere considerati eroi. Alcuni detenuti superstiti, testimoni di quella vicenda, varcheranno la porta di Templi Massonici dopo la fine della seconda guerra mondiale, con la consapevolezza di sapere cosa vi avrebbero trovato all'interno e di volerne vivere l'esperienza diretta. Oltre ai documenti sulla loggia Liberté Chérie, è qui presentata la testimonianza del belga Franz Bridoux, classe 1924, l'unico sopravvissuto ancora in vita. Una storia da conoscere perché questi Fratelli ci hanno lasciato una prova di difesa del diritto di esistere, perché ci insegnano che la Massoneria è azione concreta, malgrado le privazioni e le torture subite. A loro va la nostra riconoscenza. Pag. 170
disponibile: si

Vai alla pagina > 1 > 2 > 3 > 4 > 5 > 6 > 7 > 8 > 9 > 10 > 11 > 12 > 13 > 14 > 15 > 16 > 17 > 18 > 19 > 20 > 21 > 22 > 23 > 24 > 25 > 26 > 27
torna alla home page


Tutto il materiale appartiene ad "Amenothes di Piluso Vittorio" - Via San Lorenzo 23/4 16123 Genova
program by carlogozzi©2006