Logo libreria Amenothes

libreria editrice esoterica "amenothes" - Vendita libri per corrispondenza

MENU:
LIBRERIA:
ACQUISTI:

le novità
codice: 17433 MYSTERIUM CONIUNCTIONIS prezzo: 15.90 euro
autore: AA. VV. aggiungi al carrello
La rivisitazione del grande lavoro dell’opera di Gaston Bachelard e del suo metodo di studio dei quattro elementi, Terra, Acqua, Aria e Fuoco, condotta secondo la nuova epistemologia ecobiopsicologica, ci permette di esplorare più a fondo il denominatore comune archetipico che rappresenta l’asse immaginativo in grado di integrare le “ragioni” della materia con l’esperienza più sottile della psiche, attraverso la facoltà surrealizzante dell’analogia vitale. Pag. 118
disponibile: si
codice: 17434 IL BUDDHISMO DELLE ORIGINI RACCONTATO A MIA FIGLIA prezzo: 12.00 euro
autore: G. FIORENTINI aggiungi al carrello
Il buddhismo è una via di liberazione estremamente ricca e ramificata che passa per una precisa pratica (la meditazione) volta a rendere la mente calma, duttile, malleabile e concentrata per metterla in grado di comprendere gli aspetti profondi dell'esistenza e giungere alla liberazione. La sua pratica meditativa si basa su una serie di enunciati attribuiti al Buddha storico e conservati in una raccolta di testi conosciuti come Canone pali, che rappresentano quanto ci rimane degli insegnamenti orali del buddhismo delle origini. Questo libro riassume ed espone i punti principali dell'insegnamento originario. Grande conoscitore della mente umana e acutamente sensibile alla sofferenza universale, il buddhismo mette in luce la nostra identificazione con ciò che siamo solo superficialmente ma a cui ci attacchiamo scambiandolo per la nostra unica realtà, dimenticando così la nostra realtà profonda. Questa identificazione e questa dimenticanza sono la causa del dolore del mondo. Pag. 156
disponibile: si
codice: 17435 L’INCENDIO DEL CUORE – IL CANTO TANTRICO DEL FREMITO prezzo: 12.00 euro
autore: D. ODIER aggiungi al carrello
Lo Spandakarika, o Canto del fremito, è uno dei testi fondamentali dello shivaismo kashmiro. Rivelato all'inizio del IX secolo da Shiva a Vasugupta, o più chiaramente sbocciato dal cuore stesso di Vasugupta, espone l'essenza dei tantra in cinquantadue stanze meravigliosamente ellittiche. Si dice anche che Vasugupta le abbia ricevute in sogno mentre meditava in una grotta del monte Kailash, residenza mistica del dio che sfoggia il tridente e dove nasce il fiume sacro, il Gange. Furono scritte da lui stesso o dal suo discepolo Kallata. Pag. 175
disponibile: si
codice: 17436 TAROCCHI SOLA BUSCA prezzo: 16.00 euro
autore: C. DORSINI / M. POLTRONIERI aggiungi al carrello
I Tarocchi Sola Busca sono l'unico mazzo di Tarocchi rinascimentali completo: un codice segreto, arricchito da dettagli storici e da misteri alchemici. Nel Medioevo, l'Alchimia invase l'arte pittorica e fu interpretata in vari modi, sia da un punto di vista simbolico-esoterico, sia per rappresentare l'elemento di una ricerca, che intendeva rendere immortale l'opera realizzata, attraverso l'uso di pigmenti inalterabili nel tempo. Da questi precetti, successivamente attingerà l'iconografia dei Tarocchi, concepiti come estrema sintesi del percorso simbolico da compiere per giungere alla liberazione dai falsi involucri della persona e dal potere suggestivo delle immagini inconsce[...] cui non resta che partire per questo magico percorso nei Trionfi di Sola Busca... Pag. 144
disponibile: si
codice: 17437 IL TEMPIO DELL’ALTA MAGIA prezzo: 22.00 euro
autore: I. CUSTER – VAN BERGEN aggiungi al carrello
Un volume prezioso di magia cerimoniale che rivela le antiche tradizioni misteriche d'Occidente integrandole alle pratiche magiche degli ultimi secoli Interamente dedicato alle pratiche iniziatiche ermetiche d'Occidente, questo libro è un vero e proprio scrigno in cui sono racchiusi il simbolismo, i miti e le tecniche delle tradizioni antiche, rivelandone gli sviluppi nella storia e l'integrazione all'interno degli ordini esoterici, tra cui in particolare le scuole di Dion Fortune e di Israel Regardie. Il testo è corredato di esercizi, pathworking e un dettagliato apparato di conoscenze cabbalistiche. Sulla base di una solida conoscenza dei miti e dei Misteri d'Occidente, l'autrice, voce autorevole del settore, svela un sapere fino a ora segreto al cercatore che desidera trasformare la sua vita in un percorso di elevazione spirituale per mezzo della magia. La prefazione è di Gareth Knight. Pag. 300
disponibile: si
codice: 17438 IL VUOTO prezzo: 14.50 euro
autore: A.H. ALMAAS aggiungi al carrello
Uno dei principali compiti della moderna psicologia è di cercare di integrare fra loro gli insegnamenti delle principali tradizioni spirituali e le conoscenze acquisite dalla psicologia occidentale. Grazie a quest'integrazione, essa può evitare di ridursi a semplice terapia delle sofferenze terrene, divenendo uno strumento per assecondare la liberazione e la realizzazione dello spirito umano. Fra i vari tentativi fatti in questa direzione, quello di A.H. Almaas è probabilmente quello che è giunto più lontano ed è meglio riuscito. In questo libro, Almaas da conto di questo suo lavoro, facendo ricorso sia ai concetti e alle esperienze della contemporanea teoria delle relazioni oggettuali e della psicologia dell'Io di ascendenza freudiana, che agli insegnamenti dei massimi maestri del buddismo e di altre tradizioni orientali. Egli ci incoraggia a guardare non soltanto alla personalità e al contenuto della mente, ma anche alla sua natura più profonda. Oltre a costituire un importante contributo all'interpretazione psicologica della mente, questo libro rappresenta anche un invito a superare la falsa separazione fra psicologia e vita spirituale. In un mondo in cui non ci occupiamo delle nostre negatività, in cui la spaccatura fra corpo e mente, luce e buio, persona e ombra ha condotto alla grave crisi in cui ci stiamo dibattendo, il solo mezzo che abbiamo per recuperare la nostra integrità e trovare una nuova fiducia in noi stessi consiste nel sanare tali fratture. La sua profonda conoscenza spirituale e psicologica, pone Almaas all'avanguardia di un nuovo movimento della psicologia, che integra gli insegnamenti delle antiche tradizioni orientali, da un lato, e le tecniche e le nozioni delle migliori correnti della psicologia occidentale contemporanea, dall'altro. Uno studioso serio di psicologia troverà molto da apprendere in questo lavoro. Pag. 184
disponibile: si
codice: 17439 PISTIS SOPHIA prezzo: 22.00 euro
autore: L. MORALDI aggiungi al carrello
Pur non appartenendo alla cosiddetta Biblioteca di Nag Hammadi, vastissimo e celeberrimo corpus di manoscritti trovati nel 1945, Pistis Sophia è uno dei testi fondamentali del pensiero gnostico. Anch’essa di area egizia, scritta nel II secolo, l’opera dispiega infatti un sistema cosmogonico e cosmologico che ha pochi eguali per forza visionaria e complessità teologica. Curata da uno dei più autorevoli studiosi dello gnosticismo, Luigi Moraldi, questa edizione è fra l’altro arricchita da un saggio di Renato Jacumin che illustra l’influsso esercitato dalla Gnosi, e in particolare da Pistis Sophia, sui mosaici dell’Aula Nord della Basilica di Aquileia. All’apice di questo universo vi è un Dio «ineffabile, infinito, inaccessibile» dal quale emana ogni cosa. Sotto di lui si aprono le tre regioni intermedie: quella del «tesoro della luce», celato dietro tre porte vegliate da nove custodi; quella «di destra», con sei grandi principi incaricati di estrarre la luce dagli eoni delle regioni sottostanti e ricondurla al «tesoro»; e quella «di mezzo», dove la vergine luce giudica le anime degne di risalita e quelle condannate all’eterno tormento. Ancora più in basso, ecco appunto «il mondo degli eoni», il nostro mondo dove si consuma il drammatico scontro tra la materia e la luce, a sua volta comprendente la regione «di sinistra» (con gli arconti), quella «degli uomini» e il caos. Episodio centrale e precipitato simbolico di questa dimensione tragica dell’Essere è proprio il destino di Pistis Sophia. Collocata nel penultimo gradino del sistema – nel dodicesimo eone –, Sophia è desiderosa di tornare nella luce del Padre. Ma nella sua ingenuità commette l’errore di confondere tale luce suprema con quella dell’arconte più malvagio, l’Arrogante, e così viene da questi trascinata nel tredicesimo e ultimo eone, il punto infimo dell’universo. Per riscattarsi dovrà seguire, come tutti gli uomini, il Cristo, che solo può risvegliare chi è caduto sotto il potere degli arconti, decisi a far dimenticare a ogni creatura la sua origine divina. Il Pistis Sophia, o Libro del Salvatore, è un vangelo gnostico scritto in lingua copta probabilmente seconda metà del III secolo. Come altri vangeli gnostici contiene una rivelazione segreta di Gesù risorto ai discepoli in assemblea (inclusa Maria Maddalena, la Madonna, e Marta), durante gli undici anni successivi alla sua resurrezione. Perduto per secoli, è studiato dal 1772 grazie al codice Askew. Ne sono state ritrovate varianti tra i Codici di Nag Hammâdi nel 1945. Pag. 334
disponibile: si
codice: 17440 LA PEDAGOGIA INIZIATICA VOL. 3° prezzo: 19.00 euro
autore: O.M. AIVANHOV aggiungi al carrello
«Fino a quando gli esseri umani anteporranno il proprio interesse personale a quello della collettività, non vi sarà soluzione ai loro problemi. E quando dico l'interesse della collettività , non mi riferisco solo alla collettività degli esseri umani, bensì all'intero universo, del quale essi vogliono sempre servirsi per il proprio soddisfacimento. Guardate come sfruttano gli animali, gli alberi, le montagne, i mari... E se mai un giorno avranno i mezzi tecnici sufficienti, vedrete cosa faranno con il sole, la luna o gli altri pianeti! Tutto ciò che esiste viene utilizzato come un mezzo in vista di un unico obiettivo: il soddisfacimento materiale dell'uomo. «Ecco allora cosa occorre cambiare: è necessario invertire fra loro l'obiettivo e i mezzi. Avere quindi come obiettivo la fratellanza universale, l’armonia universale, e utilizzare a tale scopo tutti i mezzi che possediamo: tutte le nostre qualità, tutte le nostre facoltà, le nostre forze ed energie. Solo a questa condizione i problemi dell'umanità saranno risolti». Pag. 334
disponibile: si
codice: 17441 MANTRA TANTRICI prezzo: 20.00 euro
autore: A. PADOUX aggiungi al carrello
Il tantrismo ha influenzato la quasi totalità dell'induismo, lasciando la sua impronta sulla religione, il rituale, la teologia e la metafisica, l'iconografia e l'architettura dei templi, e persino la struttura dello stato. Essenziale al fine di comprendere il fenomeno tantrico è lo studio dei mantra, formule linguistiche già presenti nell'induismo vedico e post-vedico ma destinate ad assumere un ruolo di primo piano nel tantrismo, dove compaiono in ogni tipo di azione religiosa o rituale. André Padoux, uno dei massimi studiosi europei di tantrismo, raccoglie in questo volume una serie di saggi dedicati ai mantra nelle pratiche induiste. Illustra il significato divino e cosmologico delle sillabe sanscrite che compongono i mantra e le varie pratiche a questi collegate: -l'estrazione delle sillabe sacre dall'alfabeto, la loro collocazione su diagrammi rituali -la recitazione dei mantra, a voce o puramente mentale -la purificazione dei mantra dalle imperfezioni -la visualizzazione dei mantra all'interno del corpo umano nelle pratiche yogiche -la trasmissione dei mantra in una forma scritta comprensibile solo ai discepoli. Pag. 204
disponibile: si
codice: 17442 IL LIBRO DI DRACON DAATSON VOL.1 prezzo: 13.00 euro
autore: S. BRIZZI aggiungi al carrello
Questo libro raccoglie la prima parte degli insegnamenti trasmessi da Victoria Ignis a Salvatore Brizzi quando quest'ultimo aveva cominciato da poco tempo a interessarsi di spiritualità e lavoro su di sé. I due s'incontrarono saltuariamente nel corso della seconda metà degli anni '90. Gli insegnamenti di Victoria Ignis si rifanno all'addestramento (tramandato oralmente) che un antico e misterioso monaco-guerriero conosciuto come Draco Daatson impartiva ai suoi discepoli, i Senza Sonno. Le sue parole ribaltano di 360 gradi la visione della vita e dei veri obiettivi del lavoro su di sé che di norma le persone hanno. Draco Daatson non era morale, né buonista, né pacifista... ma portava uomini e donne al risveglio. "Non dare mai la colpa all'esterno, non lamentarti per come è fatto il mondo, perché l'origine di tutti i tuoi mali si trova dentro di te. Non soffri perché qualcuno ti ha fatto qualcosa, ma qualcuno ti ha fatto qualcosa perché hai scelto la sofferenza come tua modalità di vita. Non ti lamenti perché un evento è accaduto, ma quell'evento è accaduto perché tu vivi di lamentele." Pag. 180
disponibile: si
Vai alla pagina > 1 > 2 > 3 > 4 > 5 > 6 > 7 > 8 > 9 > 10 > 11 > 12 > 13 > 14 > 15 > 16 > 17 > 18 > 19 > 20 > 21 > 22 > 23 > 24 > 25 > 26 > 27 > 28 > 29 > 30 > 31 > 32 > 33 > 34 > 35 > 36 > 37 > 38 > 39 > 40 > 41 > 42 > 43 > 44 > 45 > 46 > 47 > 48 > 49 > 50 > 51 > 52 > 53 > 54 > 55 > 56 > 57 > 58 > 59 > 60 > 61 > 62 > 63 > 64 > 65 > 66 > 67 > 68 > 69 > 70 > 71 > 72 > 73 > 74 > 75 > 76 > 77 > 78 > 79 > 80 > 81 > 82 > 83 > 84 > 85 > 86 > 87 > 88 > 89 > 90 > 91 > 92 > 93 > 94 > 95 > 96 > 97 > 98 > 99 > 100 > 101 > 102 > 103 > 104 > 105 > 106 > 107 > 108 > 109 > 110 > 111 > 112 > 113 > 114 > 115 > 116 > 117 > 118 > 119 > 120 > 121 > 122 > 123 > 124 > 125 > 126 > 127 > 128 > 129 > 130 > 131 > 132 > 133 > 134 > 135 > 136 > 137 > 138 > 139 > 140 > 141 > 142 > 143 > 144 > 145 > 146 > 147 > 148 > 149 > 150 > 151 > 152 > 153 > 154 > 155 > 156 > 157 > 158 > 159 > 160 > 161 > 162 > 163 > 164 > 165 > 166 > 167 > 168 > 169 > 170 > 171 > 172 > 173 > 174 > 175 > 176 > 177 > 178 > 179 > 180 > 181 > 182 > 183 > 184 > 185 > 186 > 187 > 188 > 189 > 190 > 191 > 192 > 193 > 194 > 195 > 196 > 197 > 198 > 199 > 200 > 201 > 202 > 203 > 204 > 205 > 206 > 207 > 208 > 209 > 210 > 211 > 212 > 213 > 214 > 215 > 216 > 217 > 218 > 219 > 220 > 221 > 222 > 223 > 224 > 225 > 226 > 227 > 228 > 229 > 230 > 231 > 232 > 233




Tutto il materiale appartiene ad "Amenothes di Piluso Vittorio" - Via San Lorenzo 23/4 16123 Genova
program by carlogozzi©2006